Posts Tagged ‘colonne sonore’

Pur conscio di essere un po’ “fuori tema”, volevo citare quest’opera del 1958, di Edward Albee. Io l’ho conosciuta anni fa grazie al soundtrack realizzato dai Tuxedomoon per una versione ambientata in una stazione della metropolitana di New York. Mai riuscito a vederlo, of course, ma l’ho sempre trovato un’idea intensa e coinvolgente. Lo segnalo perché mi sembra uno di quei soggetti teatrali che si prestano a mille reintepretazioni e riedizioni, e forse può essere utile come spunto per un lavoro, una rielaborazione. Quel che si può leggere su eNotes riassume bene:

The story, in simplest terms, is about how a man who is consumed with loneliness starts up a conversation with another man on a bench in Central Park and eventually forces him to participate in an act of violence.

E non manca mai di colpirmi, ovviamente in positivo, il fatto che grazie a YouTube e similari c’è una riemersione così forte di questi contenuti molto di nicchia, certamente fuori dal mainstream. In questa pagina i risultati di ricerca, dove si vedono le tante versioni realizzate da università e gruppi i più disparati. Ancora una volta la dimostrazione di quanto sia importante questa piattaforma di sperimentazione. Altrettanto dicasi per eNotes stesso:

A comprehensive educational resource used by millions of teachers and students. We have thousands of literature study guides, lesson plans, literary criticism

Come a dire che condividere può anche essere una cosa molto seria – ma non meno appassionante.